Eunomia si chiude a Roma. Chiti, Quagliariello e D’Alimonte faccia a faccia su riforma elettorale

Ultimo appuntamento giovedì 12 e venerdì 13 aprile con le lezioni di Eunomia Master 2012: per la prima volta il corso abbandona la consueta location fiorentina e per la due giorni conclusiva va in trasferta a Roma.

Ad ospitare la tappa romana del Master saranno Palazzo San Macuto, sede periferica della Camera dei deputati, e l’Università LUISS ‘Guido Carli’, che con Eunomia Master ha avviato quest’anno una nuova proficua collaborazione.
Protagonisti della lezione di giovedì 12 aprile saranno i senatori Maria Fortuna Incostante del Pd e Andrea Pastore del Pdl che si confronteranno sul tema del federalismo.

La lezione si svolgerà a Palazzo San Macuto a partire dalle 15.
Alle 14.30, prima di entrare in aula, i relatori incontreranno la stampa.
In cattedra venerdì 13 aprile il vicepresidente del Senato Vannino Chiti, il vicepresidente del Pdl in Senato Gaetano Quagliariello e il docente della LUISS Roberto D’Alimonte, per un faccia a faccia sulla riforma elettorale.
La lezione si svolgerà nella Sala Toti all’Università LUISS (viale Pola) a partire dalle 9.30.
Alle 11.30 i relatori incontreranno la stampa.

Di seguito il programma delle lezioni:
Giovedì 12 aprile, Sala Refettorio Biblioteca Camera dei Deputati, Palazzo San Macuto
Ore 14.30 – briefing dei relatori con la stampa
Ore 15 – il presidente della Commissione Bicamerale per la Semplificazione, il senatore del Popolo delle Libertà Andrea Pastore e la vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali, la senatrice del Partito Democratico Maria Fortuna Incostante parlano di “Federalismo e sussidiarietà”. Coordina Enzo Cheli, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale e presidente dell’Associazione Eunomia.
Venerdì 13 aprile, Università LUISS ‘Guido Carli’ (Aula Toti, viale Pola)
Ore 9.30- il vicepresidente del Senato Vannino Chiti, il vicepresidente del gruppo Popolo delle Libertà in Senato Gaetano Quagliariello e il professore ordinario di Sistema politico italiano all’Università LUISS ‘Guido Carli’ Roberto D’Alimonteaffrontano il tema “Riflessioni sui cambiamenti elettorali: il caso italiano”. Coordinano Enzo Cheli, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale e presidente dell’Associazione Eunomia e Dario Nardella, vicesindaco di Firenze e direttore dell’Associazione Eunomia.
Ore 11.30 – briefing dei relatori con la stampa

Giunto alla VII edizione, Eunomia Master si è concentrato quest’anno sui temi “Società, istituzioni e territorio”. Tra i relatori del 2012 ricordiamo tra gli altri il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, l’ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino, il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze.
Eunomia Master si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.