L’eunomia rende tutto ordinato e perfetto, mette in ceppi gli ingiusti, smussa le asperità, pone fine all’eccesso (koros), abbatte la tracotanza (hybris), secca i fiori rigogliosi della rovina (ate), raddrizza i giudizi storti, mitiga la superbia e fa cessare la discordia … .La dysnomia invece (il suo opposto) porta infiniti mali alla città (Solone)
eunomia-master
annual meeting

Quello che pensano di noi

Hai bisogno di info?